Smaltimento Lampade e Tubi al Neon

  • Hai un negozio e stai pensando di sostituire tutte le vecchie lampade con delle nuove?
  • Vuoi rifare l’insegna luminosa fuori dal locale?

Allora devi pensare allo smaltimento delle lampade al neon. Non preoccuparti ti aiutiamo noi! 

Perché scegliamo le lampade al neon al posto delle classiche? Quali sono i vantaggi di utilizzare questi apparecchi?
I vantaggi delle lampade fluorescenti sono sicuramente il basso consumo di elettricità, e di conseguenza un risparmio energetico considerevole. Questo spiega perché lampade di questo tipo si trovino soprattutto nei negozi, negli uffici, in generale all’interno di locali aziendali, commerciali e/o industriali.

C’è tuttavia il rovescio della medaglia: il problema infatti si pone nel momento in cui dobbiamo buttare queste lampade e sostituirle con altre.
Le lampade fluorescenti o al neon devo essere smaltite secondo quanto stabilito dalla legge. Vediamo perché sono classificati come rifiuti speciali e pericolosi.

Smaltimento Lampade e Tubi al Neon Esausti: Classificazione del Rifiuto

smaltimento tubi neonIl codice cer, ossia il numero identificativo di questo rifiuto, corrisponde a 160213* e 200121*. I codici cer servono per compilare il formulario di identificazione dei rifiuti, necessario per procedere allo smaltimento.

L’asterisco posto nella parte finale della cifra numerica sta ad indicare la pericolosità del rifiuto. Ma perché le lampade al neon fluorescenti sono considerate pericolose?

Esse contengono il mercurio e altre sostanze particolarmente inquinanti. Con questo classificazione sappiamo che devono essere trattate seguendo una procedura particolare, volta ad eliminare le sostanze pericolose e permettere il corretto smaltimento del rifiuto.

Quindi buttare questi rifiuti nel secchio del vetro, dell’indifferenziato o nei cassonetti urbani della spazzatura è assolutamente vietato e sanzionato.
La normativa per lo smaltimento del neon quindi prevede che questi rifiuti siano portati verso dei centri specializzati. Solo un’azienda di smaltimento certificata può svolgere questo compito. Vediamo come contattare quella più vicina alla tua zona.

Vedi Anche:  Sistri Tracciabilità Rifiuti

Smaltire i Neon Esausti con la Ditta

Per smaltire i neon ormai da buttare devi rivolgerti ad una ditta specializzata. Per poter portare via questo rifiuto occorre una certificazione particolare, esattamente come per altri tipi di materiali pericolosi (ad esempio l’amianto).

Le nostre ditte sono specializzate per portare via e smaltire qualsiasi tipo di rifiuto.
Come può aiutarti il portale smaltimento-rifiuti.com? Molto semplicemente: contattaci tramite il numero verde o compilando il modulo che trovi in questa pagina.
In meno di 24 ore riceverai un preventivo gratuito e senza impegno dalla ditta di smaltimento della tua zona.
I costi dipenderanno dalla ditta, dalla quantità del rifiuti e dalle spese di trasporto verso il centro specializzato.

Altre Tipologie di Lampadine e Raccolta Differenziata

lampade raccolta differenziataLe lampade e tubi al neon sono classificate come rifiuti speciali pericolosi, e per quanto riguarda le altre invece?

Tutte le lampadine, da quelle alogene a quelle a led, sono classificate come RAEE, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Non vanno assolutamente gettate nel vetro né nella raccolta dell’indifferenziato, ma vanno portate vero un dei centri di raccolta di zona.
Le lampade al neon invece necessitano di smaltimento con tanto di formulario dei rifiuti, occorre quindi rivolgersi ad una ditta di smaltimento.
Hai bisogno di altre informazioni? Contattaci!

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068